martedì 3 aprile 2012

così non va

se la ragazza filippina che ho seguito in questi periodo sta con le cosiddette "pezze"..quest'altra le pezze se l'è vendute. Sembra che in questi mesi ci sia una vera gara a chi mi presenta la situazione più tragica..daltronde è amica di quell'altra: viene insieme a lei. Non parla una parola di italiano..e vada che facciamo conversation. Non ha un posto dove stare e dire che l'altra è amica sua è un vero insulto all'amicizia: si sono conosciute un giorno alla stazione termini..niente di che. Ed è stata questa amica improvvisata a trovarle anche un posto dove dormire. Quando le chiedo dove vive mi ripete l'indirizzo 4 volte. Ma io voglio sapere DOVE, cioè in che situazione, in una stanza in un tugurio..le chiedo con quante persone. Lei ci pensa.. beh se ci pensi tanto , mi dico, sono più di due..e sparo a casaccio sei , sette , dieci? sei mi dice, a volte cinque. Uomini e donne, sono amici tra loro. Wow..è un party penso io. Ha il permesso di soggiorno solo per la gravidanza,è a 36 settimane e mi mostra un'ecografia fatta proprio oggi di cui il medico che non sapeva una parola in inglese non le ha spiegato niente. Ha visto sua figlia e l'unica cosa che ha capito è che è una bambina.
Le chiedo qualcosa del suo fidanzato. Mi racconta poco e le viene da piangere: si erano già lasciati quando lei ha scoperto di essere incinta; vivevano in una casa per studenti e lei non poteva restare lì. Non ha consanguinei, non ha parenti, non ha nessuno da cui tornare. Le chiedo se è ancora innamorata..piange ancora di più e soprattutto è tanto arrabbiata perchè lui non vuole essere minimamente coinvolto in questa storia.
La prima cosa che mi viene in mente, a parte che devo dare la possibilità a questa ragazza di sfogare un pò di rabbia e di pianto - visto che mi dice che l'unica con cui ne ha parlato è quest'altra pseudo amica ..capirai..giochiamo a areggimi che t'areggo..se dice a roma.. - la prima cosa che mi viene in mente, dicevo è che devo trovarle un posto dove stare. non può vivere in uno stanzone con un divisorio in mezzo e tenerci pure una bambina. Non è proprio tollerabile che ci viva lei, ma con un neonato ancora meno. Adesso devo muovermi, devo fare telefonate. E non so proprio dove mandarla senza documenti..le strutture di prima accoglienza del segretariato sociale fanno davvero tristezza..devo pensare. Intanto chiamo la mia collaboratrice..pensiamo in due.
Vi farò sapere..
nel frattempo mi serve il vostro aiuto perchè stiamo completamente senza omogeneizzati..e seguendo queste situazioni è impossibile pesnare che queste siano mamme tanto diligenti da mettersi a frullare i cibi che non hanno meanche per loro.
Chiunque volesse aiutarci può spedire o consegnare a
IL DONO onlus
via val trompia 136
00141 Roma

grazie a tutti

6 commenti:

fiordicactus ha detto...

Posso pregare per voi . . . Se appena potessi, potrei, potrò, vi mando qualcosa! :-)
Qui l'economia va sempre peggio! :-/
Un caldo abbraccio a te e alle tue ragazze! :-()
Ciao, Fior

ilovemymom ha detto...

@fiorcicactus GRAZIE! :) ♥

fiordicactus ha detto...

Un aiuto, irtuale, l'ho fatto . . . un post con il cod fiscale per la donazione 5 per mille

Se per favore trovi 5/10 minuti per leggerlo, se non va bene qualcosa che ho scritto, fammi sapere che correggo . . . non sono pratica di certe cose! :-)

Baci, Fior
Fior-di-cactus (at) alice (punto) it

ilovemymom ha detto...

vado subito a vedere!!

ilovemymom ha detto...

ehm...mica lo trovo! :S dove sta??

fiordicactus ha detto...

Scusa . . . pensavo ti mandasse diretta da me . . .
http://hovogliadichiacchiere.wordpress.com/

Ciao, Fior

Posta un commento